L’associazione partner “Amici dei Musei e dei beni culturali del Sannio”, rappresentata in occasione della cerimonia di premiazione da Nilla Liucci, ha consegnato il premio alla seconda classificata Irene Sabetta per la sua silloge inedita “Nella cenere dei giochi”.  La presenza al nostro Premio di una realtà così importante e prestigiosa rappresenta un fatto importante perchè sottilinea la reale comunione di intenti tra istanze culturali che si occupano di valorizzare, attraverso le tracce lasciate dalla storia, le affinità che legano i luoghi e le persone. Così il percorso che lega Benevento a Lanuvio attraverso la via Appia porta propositi concreti e nuove contaminazioni culturali.
www.amicimuseodelsannio.it

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.